Di Alessandro Gentili

Mirante 5: Le sue parate tengono a galla la Roma anche con un pò di fortuna. Sul gol di Sanabria esce male a causa di una scelta sbagliata. Sul secondo gol granata poteva fare meglio

 

Fazio 4: Disastroso. Si perde Belotti sul secondo gol poi perde il pallone e spalanca la strada per il terzo gol del Torino

 

Cristante 5,5: Deve marcare Belotti e Sanabria e lo fa bene poi lo spagnolo sguscia e segna il gol del pari. Non fa il difensore ma rispetto agli altri gioca meglio e recupera anche 7 palloni, gestisce la difesa ma non viene ascoltato dai compagni

 

Ibanez 5: Parte bene, gioca tanti palloni poi si perde Sanabria sul pari. Nella ripresa trova lo stacco di testa ma manda la palla fuori però quando porta palla al piede fa salire la squadra.

 

Reynolds 4,5: Rispetto alle prime due uscite fa vedere un pò di qualità. Male sia la fase difensiva che offensiva, Pedro non lo aiuta e si fa saltare da Ansaldi che lo salta lo dribla e lo manda in confusione compreso sul cross per il gol di Sanabria. ha tempo per crescere e migliorare (dal 30′ Karsdorp 5: entra ma non incide )

 

Villar 4,5: Inizia male perde molti palloni e viene soffocato dal centrocampo del Toro. Mandragora lo sovrasta e spesso lo costringe a rincorrere.( 41’st Pastore sv)

 

Veretout 6: soffre in copertura, corre parecchio spesso a vuoto ed è l’unico a difendere perchè i trequartisti tornano pochissimo, in particolare Villar (20’st Diawara 5: gioca 20 minuti non aiuta la squadra schiaccia ancora di più la linea dei centrocampisti e rimedia un cartellino rosso inesistente)

 

Bruno Peres 5: Partita anonima quella dell’esterno brasiliano, dalla sua parte non soffre molto, recupera 7 palloni ma non incide in fase offensiva

 

Pedro 5: Fa un assist un po casuale per il gol di Mayoral ma è l’unico acuto di una partita con troppe ombre e zero luci. Perde tanti palloni non aiuta Reynolds in difesa e non incide in attacco(1’st Mikhitaryan 5: si vede poco non entra mai in partita e sbaglia anche un assist per Borja Mayoral, forse con la testa pensa già alla partita di Manchester )

 

Carles Perez 5: unica occasione da parte sua arriva dopo 20 minuti di gioco. Nel secondo tempo gioca con molta frenesia e perde ben 18 palloni

 

Mayoral 6: Bravo e cinico a trovare il primo gol alla prima opportunità, viene ignorato da Pedro che non gli passa il pallone che gli avrebbe permesso di fare la doppietta. Nella ripresa fa tanto movimento per sè e per i compagni ma non approfitta dello spazio lasciato dal torino( 30′ st Dzeko 5,5: sposta il baricentro della squadra in avanti ma i compagni non gli danno una mano e sfiora anche il gol)