Di Ludovica Maria D’Agostini. Appariscente ed elegante, è cosi che la regina del Met Gala, Blake Lively, sorprende tutti sfilando con l’abito che cambia colore, ispirato alla Statua della Libertà.

Da sempre icona di bellezza e simpatia, l’attrice di Gossip Girl riesce in ogni occasione ad essere perfetta e a non passare mai inosservata. Quest’anno nel Met Gala 2022, uno dei red carpet tra i più importanti al mondo, ha scelto, come tema per la serata: Gilded Glamour, ovvero l’età d’oro, fascino d’orato, periodo della storia americana che va dal 1870 al 1900.

La protagonista indiscussa , madrina del Met Gala ha voluto ispirarsi all’architettura di quel periodo storico. “New York è una parte così importante di quello che sono” è così che la bellissima attrice ha  voluto omaggiare New York e alcuni dei suoi edifici iconici.

Il suo vestito, fatto appositamente per l’evento, firmato Versace si presentava inizialmente con un color rame, lucido come un penny,  ma che improvvisamente ha cambiato colore, sciogliendo il drappeggio sulla parte posteriore, diventando così un color turchese, come se fosse ossidato, uguale alla Statua della Libertà.  Ma non solo, l’ampio strascico, impreziosito da una mappa celeste dipinta a mano, cita le 12 costellazioni dello zodiaco, che decorano il soffitto della Stazione Centrale di New York, il corpetto invece, decorato da tutti strass riprende l’ Empire State Building.

In testa, per non farsi mancare mai nulla, ha poi esibito un diadema con sette punte, riferito ai sette continenti, simboleggiati dalla corona di Lady Liberty, rappresentazione di accoglienza e libertà.  Ma non è finita, perché ha voluto far si che lungo il copri capo venissero inserite venticinque pietre per ricordare le finestre che si rincorrono in tondo al vertice del monumento.

Nulla da aggiungere, ha lasciato tutti a bocca aperta, tra cui anche il marito Ryan Reynolds, il quale è rimasto scioccato dal cambio look di sua moglie sul red carpet. Insomma non poteva che non essere lei la vincitrice di questa serata, sempre molto precisa e in tema con la serata. Donatella Versace ha ringraziato l’attrice per aver dato vita ad un momento così indimenticabile. Certamente la performance di Blake Lively rimarrà nel tempo, il suo look mozzafiato non si dimenticherà con poco. Non ha mai deluso il tema della serata e i fan aspettano già con ansia il prossimo met gala per restare ancora più affascinati dalla bellissima attrice newyorkese.